are you a lucky artist? - IMAGO ROVERFOTOCLUB

Vai ai contenuti

Menu principale:

are you a lucky artist?

.:: messa a fuoco > mostre fotografiche
 

ARE YOU A LUCKY ARTIST?
LA FORTUNA SECONDO GLI ARTISTI
In un volume edito da Skira i contributi originali di 100 autori
contemporanei
Modena, Biblioteca Civica d’Arte Poletti,
17 settembre - 30 ottobre 2010

Are you a lucky artist? Sei un artista fortunato? L’edizione 2010 di festivalfilosofia, che si terrà a Modena, Carpi e Sassuolo dal 17 al 19 settembre 2010 ed è dedicata alla Fortuna, ha offerto a Fondazione Fotografia lo spunto per rivolgere a una selezione internazionale di artisti una domanda diretta e quanto mai rivelatrice, che indaga nel profondo la condizione dell’artista. Una piccola provocazione, alla quale gli autori interpellati non si sono certo sottratti. A ciascuno di loro è stata lasciata la massima libertà d’espressione, pur in un limite di spazio ben definito; le risposte hanno quindi preso forma attraverso testi, schizzi, fotografie. Il risultato è stato per molti versi sorprendente, al punto da rendere significativa la pubblicazione in un volume degli oltre 100 contributi ricevuti. Da un concept di Filippo Maggia, a cura di Francesca Lazzarini, Are you a lucky artist? è edito da Skira e sarà presentato dal 17 settembre al 30 ottobre alla Biblioteca Civica d’Arte Poletti di Modena (Palazzo dei Musei, Viale Vittorio Veneto 5, Modena).

Talvolta ironiche, come quelle di Naoya Hatakeyama, che ha rigirato la domanda al più famoso motore di ricerca del web, Harold Offeh, che per l’occasione ha tentato la fortuna al “gratta e vinci”, o Simon Cunnigham, che assimila la condizione dell’artista a quella di un gatto nero dalle nove vite, talvolta invece terribilmente serie, come quella di Ai Wei Wei, l’artista cinese che ha riprodotto la sua radiografia cerebrale dopo aver subito un’aggressione da parte della polizia, le testimonianze sembrano ricordarci che lo status di artista può essere sì interpretato come una condizione privilegiata, resa eccezionale dal fatto di possedere un talento raro e di poterlo esprimere, ma il percorso di chi sceglie di vivere d’arte è accidentato, fragile e spesso incompreso.

L’immagine di copertina del volume Are you lucky artist? riproduce un’opera dell’artista modenese Wainer Vaccari: un barattolo che ruota su se stesso, metafora della fortuna che gira.



>> info

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu